Cos'è un vibratore?

 

Dopo aver risposto alla domanda "Cos'è un dildo?", non potevamo fare a meno di rispondere anche alla domanda "Cos'è un vibratore? Ebbene, sappiate innanzitutto che i vibratori sono l’articolo di oggettistica erotica per eccellenza, sia nell’immaginario collettivo che nel numero di vendite; rispetto ad un semplice oggetto con forma fallica, il vibratore è in grado di donare alla donna un piacere notevolmente superiore, grazie appunto al suo movimento stimolante appositamente studiato.

In commercio è possibile trovare tantissime tipologie di vibratori per donna; anzitutto sono disponibili tantissime misure: vibratori molto piccoli fino anche a diverse decine di centimetri, con svariate dimensioni anche per quanto riguarda lo spessore.

La superficie può essere liscia o ruvida; alcuni vibratori inoltre riproducono alla perfezione anche le venature dell’organo maschile, per regalare alla donna, assieme ad una forma perfettamente anatomica, la sensazione di un rapporto erotico reale.

Ed ancora è possibile acquistare vibratori rotanti, flessibili, mini vibratori (l’ideale per essere trasportati comodamente in una borsa o in una semplice tasca), vibratori allungabili e tante altre varietà.

Alcuni vibratori, grazie ad una particolare conformazione, consentono inoltre di stimolare contemporaneamente sia la vagina che la zona anale, oppure l’interno della vagina ed il clitoride, per un piacere davvero completo; in particolare, sfiorare nello stesso tempo sia l’esterno che l’interno dell’organo femminile è una garanzia assoluta dal punto di vista della eccitazione erotica… le donne lo sanno bene!

I vibratori sono prodotti con una vasta gamma di materiali: caucciù, lattice, plastica, gomma, vinile, silicone medicale, gelatina e molti altri ancora; non c’è che scegliere quello in grado di donarvi le più piacevoli sensazioni al contatto con la pelle ed acquistare i vostri vibratori preferiti.