I mini vibratori sono una varietà del più classico oggetto erotico che riscuote grande successo tra la clientela femminile: i vibratori classici, infatti, sono spesso di dimensioni notevoli, certamente un po’ troppo evidenti ed ingombranti per essere portati in borsa o in una semplice tasca.

Le esigenze della donna di oggi, invece, sempre in movimento per lavoro, richiedono un oggetto più piccolo e facilmente trasportabile; il mini vibratore si presta alla perfezione a queste necessità, senza tuttavia per nulla diminuire le sue capacità di regalare brividi di piacere e godimento.

Esistono sul mercato tantissime varietà di mini vibratori, degli articoli perfettamente anatomici a dispetto delle dimensioni ridotte (difficilmente si superano i 10 centimetri) con forme differenti: più o meno spessi, con la punta più evidente, superficie liscia, ruvida, sinuosa o con realistiche venature. La conformazione di alcuni di questi articoli consente inoltre di stimolare alla perfezione il punto G.

I mini vibratori sono spesso realizzati, inoltre, con un design elegante e sobrio; dei prodotti che a prima vista tutto posson sembrare tutto tranne che degli oggetti di piacere; alcuni sono addirittura realizzati a forma di rossetto o di penna, per la donna che desidera massima discrezione e massima privacy.

Vastissima scelta anche per quanto riguarda i materiali di realizzazione: lattice, gomma, silicone… non c’è che scegliere il materiale in grado di dare le migliori sensazioni al contatto con la pelle. I sexy shop più forniti offrono inoltre la possibilità di acquistare dei mini vibratori con diverse tipologie di vibrazione e di intervalli di vibrazione.